"Hai bisogno di aiuto?"

 

Se il gioco occupa troppo spazio nella tua vita, non rimanere solo con questo problema, ma parlane alla tua famiglia o ai tuoi amici che possono aiutarti.
La dipendenza dal gioco è una patologia riconosciuta dell'OMS ('Organizzazione mondiale della salute) nonché classificata all'interno dei "Disturbi del controllo degli impulsi".
Alcuni dei principali sintomi ritenuti indicativi di una situazione di gioco patologico sono:

 

- senso di onnipotenza,
- presunzione,
- nervosismo,
- irritabilità,
- ansia,
- alterazione dell'umore e dell'autostima,
- distorsione dalla realtà,
- danni morali ed economici
- difficile o totale incapacità nel gestire il denaro,
- isolamento sociale.
 
Se riscontri in te una o più di questi comportamenti e/o situazioni, potresti essere sottoposto a seri problemi correlati alla dipendenza dal gioco. In quel caso ti suggeriamo di rivolgerti anche a delle strutture professionali dedicate a dare supporto in caso di problemi derivati dal gioco patologico.

 

Per usufruire del Servizio Gioca Responsabile clicca qui.

 

Si tratta di un servizio totalmente gratuito e gestito da professionisti che, nel rispetto dell'anonimato, forniscono consulenza e orientamento alle persone che hanno problemi psicologici, relazionali o legali dovuti agli eccessi di gioco e ai loro famigliari e amici.

 

Al team di psicologi che gestisce il primo contatto è affiancato uno staff di consulenti per trattare gli aspetti specifici: psichiatra, psicoterapeuta, avvocato.

 

Oltre alla chat (operativa tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 22) e alla richiesta di informazioni attivabile on line 24 ore al giorno, il servizio dispone del numero verde gratuito 800 921 121 (da telefono fisso e cellulare), operativo tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 22.

 

Nelle restanti ore della giornata è attiva la segreteria telefonica.